Destrutturare, sperimentare e al tempo stesso stare in equilibrio
fra l’idea e la migliore realizzazione tecnica.

Gioielli

I gioielli di Enza de Pinto si collocano nell’universo fecondo di un trompe l’oeil tattile-visuale, per cui ciò che si vede non è ciò che nella realtà il tatto scopre poi essere. Parere qualcos’altro, far uso della metafora, che è una traslazione di senso, rende in arte il percepire molto più intrigante rispetto alla corrispondenza analogica dell’oggetto con il suo significato.

Biografia

 

News

  • Collezione Tango

    Collezione Tango

    Festival Del Tango A Trani… Noi Ci Siamo!

  • Seaduction

    Seaduction

    Gioeilli di scena ideati e realizzati per il cortometraggio Seaduction: the Tale of the Tail

  • Il Fatto

    Il Fatto

    Video intervista de Il Fatto Molfetta a cura di Paola Copertino

/////RARE

/////FABI

/////INANELLANDo

/////GLAM

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.